Parole

Pensieri di Carta

“Vorrei avere sempre
abbastanza parole
per cristallizzare
tutto quello che succede
in ognuno di questi istanti.
Pensavo di essere diventato
meno capace di stupirmi
invece
ad ogni passo
mi fermo
davanti a nuovi incantesimi.”
Ivo Stelluti, MoonSoon, Strade Stralunate, 2015

Il mio kerouac
2018

Video performance "IL MIO KEROUAC"
Reading musicale presentato al Temporary Workspace di Novotel Milano Malpensa Airport in occasione della mostra di Ivo Stelluti tenutasi negli spazi dell'hotel dal 15 marzo al 3 aprile 2018. L’evento inaugurale rientra nella programmazione "Il mio Kerouac", patrocinata dal Museo MA*GA di Gallarate in occasione dell’esposizione Keroauc - Beat painting. Alla voce lo scrittore Fabio Castano.

The Border–reading in immagini
Giordania 2017

Strade Stralunate
2016

Sono strade insolite, inaspettate, stralunate, quelle percorse da Ivo e Francesca in questi anni di viaggi e vagabondaggi intorno al mondo. Dal Nepal alla Birmania, dal Mozambico all’India, dal Guatemala al Medio Oriente, i due girovaghi camminano senza sosta alla ricerca delle radici della Terra, alla scoperta delle meraviglie plasmate dalla Natura, esplorando appassionatamente di tutti i sinonimi di bellezza.
Fotografare con l’anima le imprevedibili occasioni dell’esistenza.
Polvere e spiritualità, baracche di lamiera, aerei, vele, vento, volti, fiumi da guadare e ancora deserti smisurati, oceani, sandali che sanno già dove andare, lune dipinte, frontiere, buone vibrazioni e interessanti intuizioni.
Da questo infinito peregrinare nascono narrazioni in prosa che è quasi poesia, riflessioni, immagini e storie che non potevano rimanere solamente nella loro memoria.
Voi state leggendo ma loro stanno già volando altrove, quasi come una danza…
Il Viaggio continua.

Sabbia Troppo Stretta
2010

“Tutto questo non può essere che l’inizio di un nuovo viaggio, indubbiamente metafisico: vagabondare, evitando qualsiasi chiusura mentale, intellettuale e formale.
Amare le differenze.
Quanta terra ancora mi rimane da calpestare, quanti posti da sfogliare, città da spogliare, pensieri da imparare…
E oggi compio trent’anni.”

Estrema Sintesi

[In preparazione]
MicroNarrazioni e Pensieri Bonsai

THE BORDER (Slam Poetry)

Partecipazione al Poetry Slam Lombardia, campionato LIPS (Lega Italiana Poetry Slam), organizzato dal Circolo Gagarin di Busto Arsizio (VA) il 12 febbraio 2017. Ivo Stelluti partecipa con il testo Il Cosmo Fu Nostro, tratto da Strade Stralunate, 2016

Il Cosmo Fu Nostro (Slam Poetry)

Partecipazione al Poetry Slam Lombardia, campionato LIPS (Lega Italiana Poetry Slam), organizzato dal Circolo Gagarin di Busto Arsizio (VA) il 12 febbraio 2017. Ivo Stelluti partecipa con il testo Il Cosmo Fu Nostro, tratto da Sabbia Troppo Stretta, 2010